Tag: aracnidi

Aracniday – La Conoscenza che supera la Paura

DOMENICA 5 MAGGIO 2024

Un biowatching dedicato agli Aracnidi!
Visti come animali fastidiosi e pericolosi, gli Aracnidi godono di una pessima fama che spesso e volentieri non rispecchia la realtà.
Ragni, Scorpioni e affini sono animali importanti e numerosi che occupano gran parte degli Habitat del nostro pianeta e svolgono un ruolo fondamentale negli ecosistemi di cui fanno parte. Durante la giornata di Aracniday si potrà conoscere più da vicino questo gruppo di Artropodi, con approfondimenti su biologia ed ecologia delle specie incontrate durante il percorso e sfatare molte leggende che portano a considerarli come animali nocivi.
Per vederne meglio le caratteristiche e analizzarli da vicino verranno fornite ai partecipanti le lenti BLIPS che permettono di trasformare il proprio smartphone in una lente di ingrandimento.
Con il patrocinio di Aracnofilia – Associazione Italiana di Aracnologia.

PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI:

3286631542 (whatsapp) e marcobertolini84@gmail.com

 

DETTAGLI TECNICI E LOGISTICI

  • DISTANZA: 4,5 km
  • DISLIVELLO: circa 75 m
  • DURATA: 7 h
  • DIFFICOLTÀ: non sono presenti difficoltà specifiche sul percorso

ATTREZZATURA

Sono obbligatori scarponcini alti con suola scolpita, abbigliamento da trekking a strati, giacca impermeabile, acqua e pranzo (autonomo o con possibilità di ordinarlo alla A.S.D La Ventura).
  • Attrezzatura specifica consigliata: barattoli (anche di recupero), lente di ingrandimento, taccuino e matita per appunti.

NUMERO MASSIMO PARTECIPANTI: 20

Marco Bertolini, GAE abilitata ai sensi della L.R. 44/992 2

Workshop Fotografico – Beigua: l’oro del Micromondo

SABATO 8 GIUGNO 2024 

Docenti Marco Colombo e Marco Bertolini

Là dove il mare incontra le montagne il clima crea ambienti particolari, con habitat e specie uniche nel loro genere. Durante questo corso di fotografia macro e ravvicinata esploreremo alcuni ambienti di prateria, boschi e gole di ruscelli per ricercare fioriture e piccoli animali, applicando le più avanzate tecniche di ripresa dei micromondi. Nel Parco Regionale del Beigua, gioiello di biodiversità della Liguria, guarderemo negli occhi la bellezza del microcosmo selvaggio.
Specie osservabili: nella zona del corso è possibile osservare numerose specie di invertebrati, principalmente insetti (anche con specie molto interessanti) e ragni, nonché serpenti acquatici e rane. Non mancano fioriture legate alle zone umide, come l’orchidea Anacamptis laxiflora ed il Gladiolo di palude.
(Durante il workshop verranno fornite spiegazioni su biologia ed ecologia delle specie incontrate, verrà inoltre sottolineata l’importanza dell’approccio etico indispensabile nella fotografia naturalistica).

PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI:

Marco Bertolini (marcobertolini84@gmail.com) e Marco Colombo (calosoma88@gmail.com)

 

DETTAGLI TECNICI E LOGISTICI

  • DISTANZA: 500 m
  • DISLIVELLO: circa 30 m
  • DURATA: 7 h
  • DIFFICOLTÀ: periodo con presenza di zecche

ATTREZZATURA

Sono obbligatori scarponcini alti con suola scolpita, abbigliamento da trekking a strati, giacca impermeabile, pantaloni impermeabili, acqua e pranzo.
  • Attrezzatura specifica consigliata: reflex o mirrorless, obiettivo zoom base, grandangolare, macro, tubi di prolunga, lenti addizionali, flash, cavalletto. Possedere queste attrezzature non è vincolante e anzi sono ben accetti anche partecipanti con un solo obiettivo o con fotocamere compatte o bridge o cellulari, poiché verranno comunque fornite informazioni relative alla composizione e all’ottimizzazione dell’utilizzo di ciò di cui si è in possesso. La fotografia vive di idee e non solo di attrezzature all’ultimo grido. Sono ben accette anche persone senza attrezzatura fotografica che vogliano semplicemente osservare gli animali, poiché il workshop avrà un’impronta di tipo naturalistico

NUMERO MASSIMO PARTECIPANTI: 16

 

Il workshop di fotografia naturalistica fa per te? Clicca qui per scoprirlo!

Workshop di fotografia – Il Micromondo nascosto

DOMENICA 14 MAGGIO 2023

Una giornata all’insegna della fotografia naturalistica, nella splendida cornice del Lago dei Gulli di Sassello!

Il Lago dei Gulli è un ansa fluviale formata dalla confluenza dei rio Ciua nel torrente Erro in cui si possono osservare moltissimi insetti e aracnidi, ma anche specie di anfibi e rettili interessanti come le Natrici, serpenti legati agli ambienti acquatici. Durante la giornata si approfondirà la conoscenza della propria attrezzatura fotografica e delle tecniche di fotografia ravvicinata come la macro-fotografia e la macro ambientata. Il workshop è rivolto a tutti i fotografi amanti della natura e della vita outdoor!

(Durante il workshop verranno fornite spiegazioni su biologia ed ecologia delle specie incontrate, verrà inoltre sottolineata l’importanza dell’approccio etico indispensabile nella fotografia naturalistica).

PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI: marcobertolini84@gmail.com e 3286631542 (whatsapp)

È obbligatorio l’uso di attrezzatura reflex o mirrorless, sono consigliati obbiettivi grandangolari, medio-tele, macro, treppiede, flash e led. È inoltre obbligatorio l’uso di abbigliamento tecnico adatto all’escursionismo (scarponi alti, impermeabile, pantaloni da trekking, copertura a strati ecc..)

PRANZO AL SACCO

NUMERO MASSIMO PARTECIPANTI: 8

Il workshop di fotografia naturalistica fa per te? Clicca qui per scoprirlo!

Workshop di fotografia – Macro con il micro4/3

SABATO 6 MAGGIO 2023

Una giornata di workshop intensivo alla scoperta della Natura attraverso l’uso del Micro 4/3!

Durante la giornata verranno illustrate le impostazioni e le tecniche migliori per realizzare macro-fotografie, macro oltre 1:1 e macro ambientate, con particolare attenzione all’uso e alla gestione delle luci (flash e led).

La zona di Sottovalle, vicino ad Arquata Scrivia, è una piccola “oasi naturalistica” dove si possono incontrare specie di insetti, aracnidi, rettili e orchidee rare molto interessanti.

Per il workshop è consigliato l’uso di attrezzatura micro 4/3 (anche di obbiettivi non specifici per la macro-fotografia), treppiede, lenti addizionali, tubi di prolunga e luci flash e/o led.

Durante l’evento si avrà l’occasione di provare alcuni obbiettivi come il Laowa 50mm 2:1, il Laowa 25mm 5:1 e il Panasonic 9mm; inoltre verranno fornite spiegazioni su biologia ed ecologia delle specie incontrate con approfondimenti  sull’importanza dell’approccio etico… indispensabile nella fotografia naturalistica.

PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI: marcobertolini84@gmail.com e 3286631542 (whatsapp)

 È obbligatorio l’uso di abbigliamento tecnico adatto all’escursionismo (scarponi alti, impermeabile, pantaloni da trekking, copertura a strati ecc..)

PRANZO AL SACCO

NUMERO MASSIMO PARTECIPANTI: 8

Con il patrocinio di Micro 4/3 Italia https://micro43italia.it/

Il workshop di fotografia naturalistica fa per te? Clicca qui per scoprirlo!

Workshop di fotografia – Val Graveglia fra fioriture e farfalle leggendarie

DOMENICA 8 MAGGIO

Domenica 1 Maggio ti accompagnerò nell’affascinante Val Graveglia alla scoperta degli ambienti unici e della biodiversità della zona. Ci concentreremo sulla ricerca della leggendaria Zerynthia cassandra e di altri rappresentanti della fauna minore come aracnidi e rettili. Inoltre sperimenteremo le migliori tecniche di macro-fotografia (macro “artistica”, macro 1:1, macro oltre 1:1 e macro ambientata) sulle specie di orchidee caratteristiche della zona di Pian d’Oneto.

(Durante il workshop verranno fornite spiegazioni su biologia ed ecologia delle specie incontrate, verrà inoltre sottolineata l’importanza dell’approccio etico indispensabile nella fotografia naturalistica).

PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI: marcobertolini84@gmail.com e 3286631542 (whatsapp)

È obbligatorio l’uso di attrezzatura reflex o mirrorless, sono consigliati obbiettivi grandangolari, tele, macro, treppiede, flash e led. È inoltre obbligatorio l’uso di abbigliamento tecnico adatto all’escursionismo (scarponi alti, impermeabile, ecc..) e dei dispositivi sanitari di protezione individuale (mascherina e gel disinfettante).

PRANZO AL SACCO

NUMERO MASSIMO PARTECIPANTI: 8

Il workshop di fotografia naturalistica fa per te? Clicca qui per scoprirlo!

Biowatching – Animali fantastici e dove trovarli!

SABATO 12 GIUGNO

Quali animali vivono nell’entroterra ligure? Cosa vuol dire Biodiversità e perché è così importante?

Un laboratorio a cielo aperto dedicato a grandi e piccini alla scoperta della fauna che caratterizza il Parco dell’Antola. Ti aspetto per un’esperienza unica dedicata al riconoscimento di Insetti, Aracnidi, Rettili e Anfibi attraverso l’uso di attrezzature e materiali scientifici.

Non pensarci troppo, gotta catch em all!

PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI: marcobertolini84@gmail.com e 3286631542 (whatsapp)

ATTREZZATURA
Sono obbligatori scarponcini alti, abbigliamento da trekking idoneo alle condizioni meteo, acqua, pranzo e dispositivi sanitari di protezione individuale (mascherina e gel disinfettante). Consigliato: binocolo, barattoli trasparenti di recupero, lente di ingrandimento, taccuino, retino

* sconto speciale per gruppi e famiglie sopra i 4 partecipanti

LIVELLO DIFFICOLTÀ: Semplice

PRANZO AL SACCO

NUMERO MASSIMO PARTECIPANTI: 20

 

Marco Bertolini, GAE abilitata ai sensi della L.R. 44/992 2

 

Il biowatching fa per te? Clicca qui per scoprirlo!

 

Biowatching – La Biodiversità dei forti di Genova

DOMENICA 18 APRILE

Quali animali vivono sui monti di Genova? Cosa vuol dire Biodiversità e perché è così importante?

Un laboratorio a cielo aperto dedicato a grandi e piccini alla scoperta della fauna che caratterizza i forti di Genova. Ti aspetto per un’esperienza unica dedicata al riconoscimento di Insetti, Aracnidi, Rettili e Uccelli attraverso l’uso di attrezzature e materiali scientifici.

Non pensarci troppo, gotta catch em all!

PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI: marcobertolini84@gmail.com e 3286631542 (whatsapp)

ATTREZZATURA
Sono obbligatori scarponcini alti, abbigliamento da trekking idoneo alle condizioni meteo, acqua, pranzo e dispositivi sanitari di protezione individuale (mascherina e gel disinfettante). Consigliato: binocolo, barattoli trasparenti di recupero, lente di ingrandimento, taccuino, retino
LIVELLO DIFFICOLTÀ: Semplice
Marco Bertolini, GAE abilitata ai sensi della L.R. 44/992 2
NB a causa delle restrizioni COVID, il trekking è fruibile in caso di zona ARANCIONE, solo ai RESIDENTI DEL COMUNE DI GENOVA

Il biowatching fa per te? Clicca qui per scoprirlo!

 

Privacy Policy